Regione autonoma della Sardegna

BANDO PUBBLICO PER ALL’ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI PER L’ESERCIZIO DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN AREE SCOPERTE FUORI MERCATO. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 8/10/2020

Pubblicata il 22/09/2020

Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 64 del 13/07/2020, è indetto un bando pubblico finalizzato all’assegnazione di posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche in aree scoperte fuori mercato.
I posteggi verranno assegnati sulla base delle categorie commerciali, l’ubicazione e le superfici disponibili, nonche’ sulla base dei criteri e delle planimetrie allegate al bando approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Polizia Locale f.f. n. 19 del 20.09.2020.
I soggetti interessati ad ottenere l’assegnazione di un posteggio per l’esercizio del commercio su area pubblica in aree scoperte fuori mercato dovranno presentare una domanda al  Comune di Bari Sardo – Ufficio Protocollo, entro le ore 17.30 del giorno 8 ottobre 2020, mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo durante gli orari di apertura al pubblico degli Uffici Comunali o mediante invio a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: protocollo@pec.comunedibarisardo.it
Le domande inviate via PEC dovranno pervenire esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica sopra indicato - non verranno ammesse domande che perverranno ad indirizzi di posta elettronica diversi.
La modulistica da utilizzare è disponibile nel sito del Comune di Bari Sardo www.comunedibarisardo.it, presso l’Ufficio Protocollo e presso l’Ufficio di Polizia Locale del Comune di Bari Sardo.
Per informazioni rivolgersi al Servizio Polizia Locale - Ufficio Polizia Locale.
Giorni e orario di apertura: lunedì: 12:00/13:30, martedì: 16:00/17:30, giovedì: 08:00/09:00 e 16:00/17:30, venerdì 12:00/13:30.
Telefono: 0782/28321  
PEC: polizialocale@pec.comunedibarisardo.it,  e-mail: polizialocale@comunedibarisardo.it,  murru@polizialocalecomunedibarisardo.it
A seguito della raccolta e istruttoria delle  domande, verrà elaborata una graduatoria sulla base dei criteri previsti dal bando e dei posteggi disponibili.
La graduatoria verrà stilata secondo i criteri sotto indicati:
  • Maggior numero di presenze effettive cumulate dall’operatore nel nostro Comune oggetto del bando, così come risulta dalla documentazione agli atti del Comune;
  • richiesta di posteggio da parte di nuovi operatori;
  • richiesta di posteggio aggiuntivo da parte di soggetti già titolari di una autorizzazione all’esercizio al commercio su aree pubbliche;
  • In ulteriore subordine progressivo:
  • presenza nel nucleo familiare di portatore d’handicap;
  • numero familiari a carico;
  • anzianità del richiedente;
  • anzianità di rilascio della autorizzazione amministrativa;
  • anzianità di iscrizione al registro delle imprese.

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto