Regione autonoma della Sardegna

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L’ASSUNZIONE, A TEMPO PIENO E INDETERMINATO, DI N. 1 ESECUTORE TECNICO SPECIALIZZATO, CATEGORIA B3.

Pubblicata il 14/09/2019

Si rende noto che è in corso di pubblicazione un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione, a tempo pieno ed indeterminato, di n. 1 Esecutore Tecnico Specializzato, Categoria B3 (ex V qualifica funzionale), per la partecipazione al quale è richiesto il possesso delle patenti di guida “B” e “C” e di uno dei seguenti titoli di studio:
  • Diploma di Istituto Professionale o Tecnico (Scuola Secondaria di secondo grado) conseguito al termine di un corso di studio quinquennale;
  • Diploma di istruzione secondaria di I° grado + Diploma di qualifica professionale (biennale o triennale) con attinenza al posto messo a concorso (area edilizia, impiantistica, manutentiva) (Scuola Secondaria di secondo grado) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico;
  • Diploma di istruzione secondaria di I° grado + attestato di qualifica professionale con attinenza al posto messo a concorso (area edilizia, impiantistica, manutentiva) rilasciato da un datore di lavoro privato e conseguito al termine di un’esperienza lavorativa, documentata e/o autocertificata, almeno triennale e/o esperienza lavorativa analoga della durata almeno triennale, certificata, presso un datore di lavoro pubblico).
Scadenza termine presentazione domande: ore 13:30 del 30° giorno successivo alla pubblicazione dell’estratto relativo al presente bando di concorso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi ed Esami.
Si precisa che non verranno prese in considerazione le domande pervenute al Comune di Bari Sardo prima della data di pubblicazione dell'estratto del bando di concorso nella Gazzetta Ufficiale, IV Serie Speciale, Concorsi ed Esami.
Scarica: bando di concorso, schema di domanda, informativa privacy, elenco titoli di preferenza, dichiarazione copia conforme documenti, elenco documenti allegati alla domanda.
Si specifica, altresì, che l’espletamento della presente procedura concorsuale è subordinata all’esito negativo della procedura di mobilità di cui all’art. 30 del D. Lgs. n. 165 del 30.03.2001 e ss.mm..
Il bando di concorso si intenderà, pertanto, revocato a tutti gli effetti nel caso di esito positivo della procedura di mobilità esterna di cui all’articolo 30 del D. Lgs. 165/2001 e ss. mm., senza che i candidati possano avanzare alcuna pretesa e/o richiesta nei confronti del Comune di Bari Sardo. Della revoca della procedura concorsuale verrà dato avviso esclusivamente mediante pubblicazione all’albo pretorio on line e nel sito web del Comune di Bari Sardo, nella home page e nella sezione “Amministrazione Trasparente” sottosezione “Bandi di Concorso”.
 
 
 
 

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto