Regione autonoma della Sardegna

EMERGENZA CORONAVIRUS DPCM 3 NOVEMBRE 2020: LE PRINCIPALI NOVITA’

Pubblicata il 06/11/2020

Pubblichiamo il nuovo DPCM  del 3 Novembre 2020, con allegati, contenente le nuove misure per il contenimento del contagio da Covid 19.
Le disposizioni del DPCM 3.11.2020 avranno validità dal 6 Novembre 2020, in sostituzione di quelle del DPCM del 24.10.2020, fino al 3 Dicembre 2020.
MISURE VALIDE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE
SPOSTAMENTI
Divietò di circolazione dalle alle  salvo per:
esigenze lavorative
situazioni di necessità
motivi di salute
Fortemente #raccomandato evitare sempre gli spostamenti se non per esigenze come sopra.
  #CULTURA
Sono sospese mostre e apertura musei oltre che altri luoghi di cultura come #biblioteche, #archivi e #aree archeologiche
  ESERCIZI COMMERCIALI
#Chiusura degli esercizi presenti all'interno dei #centri_commerciali e nei giorni #festivi e #prefestivi
Fanno eccezione solo le farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, generali alimentari, tabacchi e edicole.
  RISTORAZIONE
Confermata #apertura dalle alle
#Asporto consentito solo fino alle
  TRASPORTI
Riduzione dei posti al 50%
Il nuovo DPCM individua in Italia tre aree: gialla, arancione e rossa corrispondenti ai differenti livelli di criticità nelle Regioni del Paese.
Nello specifico nell'area gialla sono attualmente ricomprese: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.
Nell'area arancione: Puglia, Sicilia.
Nell'area rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta.

Per maggiori informazioni scarica le slides di Anci che illustrano le misure del DPCM 3.11.2020 e il riepilogo delle misure previste per le Regioni in zona “gialla in cui rientra anche la Sardegna.
 

Categorie Covid-19

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto